EVENTI

I DIECI MONDI IN ARTE

serie 1

Il Mondo D'Inferno

Gli eventi in questo periodo sono sospesi ma i progetti e la realizzazione di nuovi lavori prosegue.

Puoi continuare a seguirmi su Instagram, sulla pagina Facebook e sul canale You Tube, dove troverai in programmazione il progetto I DIECI MONDI IN ARTE con la serie Il Mondo d’Inferno.

Per l’acquisto delle stampe digitali entra nel mio nuovo negozio online Etsy

Se invece sei interessato a comprare un dipinto o un’installazione sono disponibili su Saatchi art.

FIGURE DI LUCE

Mostra d'arte online

Organizzata sulla pagina facebook Minimal Underground Art Gallery,

Testi poetici di Carmen Merola, opere di Angelo Rossi, accompagnamento musicale di Antonio Laviola.

Dal 10 al 12 aprile 2020 

Ciao, sono Angelo Rossi, ho il piacere di presentarti la mostra online FIGURE DI LUCE, con la quale propongo una serie inedita di opere, che ho deciso di pubblicare solo in versione virtuale. Dal 2012 al 2016, ho realizzato dei disegni ispirati dalla pratica dello Yoga, che fanno parte del progetto "Il mondo è una protesi per l’anima". Come per le serie precedenti, i quadri sul Traffico e lo Spazio, anche questi si dividono in due categorie interconnesse: le Figure celesti che si librano nell'aria e gli Omini contorti a terra. Prosegue, quindi, il percorso di ricongiungimento della materia con l’energia, del visibile con l’invisibile.

 

Le Figure di Luce o Celesti raffigurano le visualizzazioni avute nello svolgimento degli esercizi, durante il rilassamento profondo o in stato di meditazione. In una prima fase, ho realizzato alcuni lavori pittorici su carta o su tela. Successivamente, ho sviluppato i bozzetti in digitale, creando dei file-immagine che rivelano la loro massima espressione proiettati o stampati su supporti trasparenti e retro illuminati.

 

Con la pratica e lo studio dello Yoga, ho avuto numerose esperienze interiori provate attraverso la visualizzazione di immagini, poi raffigurate in dipinti e opere digitali. Quindi ho sperimentato l'esistenza dell'energia oltre la materia, visualizzando, sui corpi solidi, contorti e spigolosi delle persone, la fluida, luminosa e vibrante energia di corpi eterei definita, da me, Figure Celesti.

Alcune immagini della mostra e il trailer

INSIDE BATTIATO

Spettacolo-evento

Per la mostra allestita in occasione dello spettacolo-evento Inside Battiato ho proposto un opera pop concettuale ispirata al brano Magic Shop.

L'idea per la realizzazione di questo lavoro parte dal album L'era del cinghiale bianco, e in particolare si ispira alla canzone Magic Shop.

Dalla borsa da spesa in canapa affiora uno scontrino elaborato al computer che riporta i prodotti e servizi che Battiato nomina nella canzone: un Raga della sera, un disco della Paloma, un Budda da mettere sul comodino ecc.

In pratica utilizzando un linguaggio visivo di tipo concettuale/pop mi sono comportato come un consumatore che ha fatto la spesa al Magic Shop.

Magic Shop, stampa su carta e borsa in canapa, 43 x 23 x 35 cm, 2019

Love Boat per Terzo Paradiso 2019

Esposizione a Festambiente, festival nazionale di ecologia e solidarietà organizzato da Legambiente.

 

“Love Boat”: Le barche di cartapesta e il Pianeta da salvare

Un’installazione artistica, veicolo di pace e cultura, a Festambiente 2019

Riscriviamo il Nostro Ambiente

RISCRIVIAMO IL NOSTRO AMBIENTE è un’installazione interattiva che fa parte del progetto LOVE BOAT per TERZO PARADISO 2109.

In quest’ultima fase del progetto, dal 14 al 18 agosto, nel portico adiacente lo Spazio incontri di FESTAMBIENTE, è stato coinvolto il pubblico invitandolo a esprimere una frase ispirante sul ambiente fisico e sociale in cui vorrebbe vivere.

Le persone hanno scritto una frase sulla documentazione (foto e schermate) prodotta durate il workshop per la realizzazione delle barche e l’anno attaccata alla parete.

La somma dei fogli forma il simbolo del terzoparadiso.org

Alcune immagini dell'azione collettiva e il video.

THE WORLD OF ECSTASY

Il lavoro consiste in un’esposizione di dieci bozzetti sull’ESTASI, alcuni testi poetici, opere pittoriche e digitali, una scultura realizzata coinvolgendo i fruitori stessi della mostra, un video anch’esso partecipativo e un’installazione fatta con i fotogrammi tratti dal video … I palazzi sono il soggetto scelto dall’artista per rappresentare la condizione di ESTASI in quanto raffigurano metaforicamente la gioia ottenuta dalla realizzazione di un desiderio materiale o spirituale. L’azzurro è il colore dominante, un colore che con il cielo condivide l’elevazione, la spiritualità e l’eternità, invita alla meditazione e alla calma. Per la realizzazione del video l’artista ha coinvolto la comunità locale. Un alto palazzo che dal basso verso l’alto attraversa tutte le sfumature dell’ESTASI, cambiando gradualmente colore ci trascina con un ritmo reggae (musica originale di Rosario Capuano) nella casa di tutti noi: l’anima.

Laura Tralli 

The Ten Worlds, series 6, The World of Ecstasy

from 19 - to 26 June 2019

Il Cosmonauta, via dei giardini 11, Viterbo, Italy

The Ten Worlds, series 6, The World of Ecstasy

from 9 - to 16 June 2018

Comix Cafè p.zza S. Michele (Grosseto) Italy

No conventional view

9 June 2018

Sala Pegaso, Piazza Dante Alighieri (Grosseto) Italy

Collective exhibition of the works realized during the LVCLAB workshop "Digital painting of landscapes and settings" for which I presented some digital paintings on the World of Ecstasy.

THE WORLD OF HUMANITY

In questa mostra la POLTRONA è scelta come soggetto centrale per esprimere serenità, agio e tranquillità, caratteristiche tipiche di una condizione UMANA ideale. Essa fa parte della nostra quotidianità e l’artista qui la propone fusa con il corpo umano, una poltrona umanizzata come emblema e testimonianza di fatti del vissuto, seduti in poltrona osserviamo ciò che ci circonda, ciò che ci sembra banale, guardiamo con spiritualità perché tutto è dimostrazione della vita. Le opere sono realizzate con diverse tecniche dall’acquarello all’arte digitale, il colore rosa è un elemento ricorrente in questi dipinti, utile a raccontare la condizione di umanità. Singolari sono le poltrone realizzate in tessuto damascato su tela dove si fonde il lavoro artistico con quello artigianale. Il dipinto della poltrona forata porta la nostra attenzione a un mondo di umanità-collerico, dentro il foro c’è il vuoto che ci muove oltre la superficie alla scoperta degli altri mondi, delle altre possibilità. L’uomo sul lettino da mare raffigura una condizione di umanità-estasiata, rappresenta un distacco, dove poter trovare il proprio piacere. Un altro dipinto ci conduce seduti in poltrona in un mondo di umanità-intuitiva a meditare verso la sfera di luce arancione. Saper comprendere chiaramente e poter scegliere con comodità della propria vita è la vera opera d’arte, questo il messaggio dei lavori esposti percepibile nella loro visione d’insieme.

Laura Tralli

The Ten Worlds, series 5, The World of Humanity

edited by Laura Tralli

September 22, 2017 - October 1, 2017

Exhibition hall, via Veneto Castigliane della Pescaia (Grosseto) Italy

The Ten Worlds, series 5, The World of Humanity

edited by Laura Tralli

from 3 October 2017 to 7 November 2017

The art gallery Il Melograno, via Marradi 66 Livorno, Italy.

The Ten Worlds, series 5, The World of Humanity

edited by Laura Tralli

from 10 November 2017 to 13 November 2017

Exhibition of Modern and Contemporary Art, hall 1 stand 130, Padova, Italy.

Info: angelorossiarte@gmail.com   Sms: 3383668414  -  Facebook  -  Instagram